cammaterassishop - Sito di Vendita Online di cammaterassi.com

La rete giusta per il tuo materasso: alcuni consigli per non sbagliare

Molto spesso chi deve cambiare materasso non dà la giusta importanza alla rete, ritenendola un accessorio secondario. Invece è un complemento indispensabile per ottenere il livello di comfort che desideri.


E’ il giusto abbinamento di rete/materasso/cuscino che ti permette di ottenere un sistema-letto di qualità che assecondi al meglio uno dei “piccoli piaceri della vita” (e forse il più irrinunciabile): dormire bene.



Se al materasso viene abbinata una rete non adatta si rischia:

di dormire male anche con il nuovo materasso. Per esempio una rete in ferro a maglia larga probabilmente non è in grado di garantire il giusto sostegno al materasso. Il risultato: avvertirai un senso di sprofondamento fastidioso e un senso di scomodità diffusa.

di rovinare il materasso nuovo. Se la tua rete presenta anche una sola doga abbassata stai pur certo che è lì che il materasso prima o poi presenterà un avvallamento.


Se hai deciso di cambiare insieme al materasso anche la rete (scelta sempre consigliata), devi sapere che non c'é una rete migliore in assoluto, la rete va scelta in base alle esigenze personali.

Che tipo di sostegno voglio: morbido, medio o rigido?

Che tipo di materasso andrò a poggiare sopra: molle, memory o lattice?

Che tipo di necessità ho: base fissa o articolata?


Se hai le idee chiare, sarà più facile per te acquistare la rete da letto che desideri.

Se invece sei incerto rispetto a ciò che ti serve,


sappi che per essere di qualità e svolgere al meglio la sua funzione, la rete deve avere:


- un telaio robusto, bilanciato da doghe con ottima elasticità e superficie perfettamente omogenea.

- le sue dimensioni non devono mai essere inferiori a quelle del materasso.

- non deve mai avere meno di 14 doghe, la cui larghezza, nella versione
singola non deve essere inferiore a 68 mm. e a 8 mm. nello spessore.

Qual è il giusto abbinamento rete/materasso per ottenere il sostegno migliore?


Una rete multi listello, quella cioè composta da tante piccole doghe ravvicinate e molto elastiche, offre un piano molto flessibile e rappresenta il sostegno ideale per materassi in lattice o memory foam. Garantiscono un’elasticità migliore, un’ottima circolazione dell’aria e una maggiore capacità ammortizzante.

Una rete a doghe larghe in grado di fornire un piano d'appoggio omogeneo e un tipo sostegno medio-rigido, perciò
consigliata a chi possiede un materasso a molle o molle insacchettate e in generale a chi desidera dormire su un letto piuttosto sostenuto.

Una rete articolata manuale o elettrica è in grado di offrire un piano letto che potrai sollevare secondo il tuo grado di
necessità. Composto da doghe flessibili e regolatori di rigidità, a questa rete potrai abbinare esclusivamente materassi tipo lattice o memory.

Un consiglio

Chi si accinge a cambiare materasso non deve cambiare necessariamente anche la rete ma valutare attentamente quella che possiede tenendo presente che:


- la rete non è eterna, come il materasso ha una sua durata;

- una rete in cattive condizioni rischia di rovinare il tuo nuovo materasso.


Per cui accertati che il telaio sia perfettamente integro, privo di incurvature o di doghe abbassate o appiattite.

Cerca tra le tante diverse possibilità, la rete letto Cam che meglio risponde alle tue necessità.


Articolo precedente

Cosa stai cercando?

Categorie prodotti

Marchi

Prezzo

Filtra